Una discussione sulla finale della Copa Libertadores tra Boca e River si è conclusa nel peggiore dei modi: due uomini si sono scontrati e uno di loro ha dato fuoco alla casa dell'altro. L'incidente è avvenuto domenica pomeriggio nella città di Apostles, Misiones: Arturo, un uomo di 29 anni, ha denunciato alle autorità di polizia il suo amico ed ex cognato, Oscar, per aver  fuoco intenzionalmente alla sua casa dopo una discussione sul Superclasico. Fortunatamente, non ci sono stati feriti dall'incendio, sebbene ci siano state perdite materiali.