Roberto Donadoni, allenatore ex Cagliari, Parma e Bologna, parla a Deejay Football Club: "Non ho visto cose particolari in questo avvio. Oltre alla conferma della Juventus, qualche squadra è abbastanza in difficoltà, ma siamo solo all'inizio. Tutti avranno tempo e modo di recuperare. Mi viene in mente l'Atalanta, ora in difficoltà ma vittima anche della sfortuna, dopo anche l'eliminazione dalla UEL. L'Inter ha faticato un po' e ora si sta riprendendo, il Milan ha l'organico per poter fare buone cose. Ancelotti al Napoli ha avuto talento e voglia per mettersi in gioco".

SUL DERBY - "Inter-Milan?Difficile fare pronostici. La andrò a vedere, una partita così si gusta dagli spalti. Il Milan sta crescendo molto. L'Inter ha ottenuto buoni risultati, magari deve ancora migliorare sotto l'aspettto del gioco, ma per ora sta andando bene. Sarà una partita aperta a tutti i risultati. In palio ci saranno punti pesanti".