579
Donnarumma ha deciso, firmerà un contratto di cinque anni con il Paris Saint-Germain. E guadagnerà, bonus inclusi, 12 milioni di euro netti a stagione. Fa male vedere uno dei nostri migliori giocatori - forse l’unico vero fuoriclasse del calcio italiano - andare all’estero. Rimpianti? Ne ha probabilmente il Milan, anche se a nostro avviso avrebbe potuto fare poco di fronte alla volontà del ragazzo di cambiare aria, emersa nel corso degli anni: ha offerto ciò che poteva, 8 milioni l’anno, e ha visto respinta la proposta, un po’ per motivi economici e un po’ perché Gigio aveva deciso di lasciare comunque il club rossonero. Ma i rimpianti più grandi, ed è quasi un paradosso, deve averli la Juve. Il motivo? Donnarumma a Torino sarebbe andato, eccome.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM