Calciomercato.com

Dopo Frattesi sfuma anche Milinkovic, la Juve cambia obiettivo: c'è Samardzic

Dopo Frattesi sfuma anche Milinkovic, la Juve cambia obiettivo: c'è Samardzic

  • Nicola Balice
  • 230
Gli intrecci con l'Arabia Saudita hanno catalizzato l'attenzione in casa Juve delle ultime ore. C'è il caso Paul Pogba, aspettando di capire come reagirà in ultima istanza al forcing dell'Al-Ittihad. C'è il caso Sergej Milinkovic-Savic, ormai a un passo o forse meno dall'Al-Hilal. Un trasferimento quello del centrocampista della Lazio che se si concretizzasse farebbe saltare l'obiettivo principale per la mediana bianconera, appena pochi giorni dopo il passaggio di Davide Frattesi all'Inter. E ora? Un colpo a centrocampo è sempre previsto, pure importante. Con l'opzione Teun Koopmeiners sempre viva, ma anche ferma sotto la valutazione da 40 milioni imposta dall'Atalanta. Così in casa Juve si cerca anche altro, con una pista che è pronta a scaldarsi e di cui si è discusso anche nel primo vero vertice tra Max Allegri e Cristiano Giuntoli andato in scena in giornata. Ed è quella che conduce a Lazar Samardzic.

PROFILO GIUSTO – Da qualche mese anche lui è entrato nell'orbita di Rafaela Pimenta, che tra un discorso su Pogba e l'altro, starebbe anche caldeggiando l'ipotesi bianconera per il talento dell'Udinese. Ormai si sente pronto per il salto in una grande squadra, Samardzic. Che sembra rispondere all'identikit perfetto nella visione di Giuntoli: giovane ma già pronto, di qualità, affamato. Con una valutazione anche accessibile, come quella imposta per ora dall'Udinese, che chiede ancora 25 milioni come fatto in precedenza anche con gli altri club che si sono interessati a lui, dal Napoli all'Inter e al Milan. Contatti e sondaggi già effettuati, nei prossimi giorni i dialoghi potranno approfondirsi. Ed è Samardzic il nome nuovo per il centrocampo della Juve, che aspettando di sbloccare le cessioni (serve più tempo anche per quella di Denis Zakaria al West Ham) è costretta a virare su altri obiettivi avendo visto sfumare i due principali: Milinkovic-Savic e Frattesi.

Altre notizie