117
Dybala è un caso, i due punti che ha fatto perdere alla Juve contro la Lazio sono solo l’immagine più recente e concreta di una situazione complicatissima. Il problema è doppio: tecnico e economico. Aspetti legati uno all’altro, impossibili da separare. Di sicuro il club bianconero rischia di buttare un patrimonio di gol e di denaro. E i tempi per risolvere la questione sono stretti. Dybala è diventato una riserva della Juve. Non ascoltate chi dice che i giocatori sono tutti titolari: non è vero, altrimenti non ci sarebbe chi gioca 90 minuti, chi 60, chi 10. Poi qualcuno può anche essere così bravo da sfruttare al massimo il poco tempo che gli viene concesso - prendete il laziale Caicedo - ma rimane un rincalzo, un’alternativa. E oggi nella Juve l’argentino viene dietro Ronaldo e Morata.

CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM