L'attaccante della Juventus Paulo Dybala è stato intervistato da Telefoot e ha toccato diversi argomenti, tra cui il mercato e gli obiettivi del club bianconero: "Pogba? Mi piacerebbe sempre giocare con un calciatore del suo livello, ma qualunque fosse la sua decisione gli augurerei sempre il meglio".

Su Cristiano Ronaldo: "Tutti sanno che importanza abbia per noi e cosa rappresenti per i nostri avversari. Dà tutto sul campo, in allenamento e anche al di fuori del calcio, è un esempio per i più giovani. Messi o Ronaldo? Sono campioni allo stesso livello, per il futuro Neymar e soprattutto Mbappé hanno tutto per raggiungerli".

Sulla Champions League: "E' l'obiettivo principale della squadra, faremo di tutto per conquistarla. L'Atletico Madrid è la squadra peggiore che potesse capitarci, insieme al Liverpool".

Sulla propria crescita: "Ho cambiato molto il mio modo di giocare rispetto agli anni passati, stando vicino a grandi campioni. L'età media alla Juve è abbastanza alta, ma è un bene per i giovani come me, perchè ti abitui a pensare come loro".