Commenta per primo

La notizia è emersa stamani grazie all'Unione sarda, ma l'affare Cagliari-El Kabir ha ancora dei punti da chiarire e calciomercato.com puo' farlo.

La trattativa, come è noto, è stata conclusa in meno di tre giorni dal procuratore Beltrami con l'intermediazione 'scandinava' dell'agente Fifa Roberto De Fanti.

Mostapha El Kabir, ariete del Mjallby, in Svezia è stato frettolosamente definito il Nuovo Zlatan, ma in realtà è una via di mezzo tra i due ex cagliaritani Jeda e Matri. Il marocchino-olandese riempirà proprio la casella lasciata libera, a gennaio, dal neo centravanti della Juve

Scendendo nei particolare dell'affare possiamo aggiungere che si tratta di prestito oneroso per 500 mila euro con diritto di riscatto fissato a 1,5 milioni. Cellino ha bruciato sul tempo Udinese, Cesena, Brescia, Everton e due ricche squadre dell'est. Lo voleva lo scorso inverno, ma il passaporto olandese è stato ufficializzato soltanto il 30 gennaio, troppo tardi per imbastire una trattativa. Giovedi' prossimo svolgerà le visite mediche e la redazione di CalcioMercato.com proverà a raccogliere le prime dichiarazioni del nuovo idolo del Sant'Elia
 

Moestafa El Kabir
Data di nascita: 10.05.1988
Età: 22
Altezza:     1,78
Nazionalità: Paesi Bassi- Marocco
Posizione: Jolly offensivo
Piede: piede destro
Valore di mercato:     
Formazione: Mjällby

Carriera
2010 Mjällby AIF 24 pres.    10 gol
2008/2010 NEC Nijmegen 21 presenze