Commenta per primo
Negli Stati Uniti è andata in scena la 71esima edizione degli Emmy Awards. La serata si è svolta senza un presentatore, anche se inizialmente sembrava che dovesse presentare Homer Simpson, il popolare personaggio dei cartoni animati apparso sul palco per dare inizio alla cerimonia fino a quando un piano è caduto dal cielo e lo ha schiacciato. 

Trono di Spade ha vinto per la quarta volta il premio come miglior serie tv del genere drammatico; Chernobyl miglior miniserie; Fleabag miglior serie nella categoria commedie con Phoebe Waller Bridge miglior attrice; miglior attore protagonista nella categoria drama al gay afroamericano Bill Porter, star di Pose; Michelle Williams miglior attrice in una miniserie per Fosse/Verdon; Jharrel Jerome miglior attore protagonista in una miniserie per They See Us. Hbo si è aggiudicata 32 riconoscimenti contro i 27 di Netflix e i 15 di Amazon