Calciomercato.com

Empoli, Andreazzoli: 'Potevamo fare più gol, la sorte ha deciso il risultato'

Empoli, Andreazzoli: 'Potevamo fare più gol, la sorte ha deciso il risultato'

L'Empoli cade in casa per mano del Sassuolo, in una sfida conclusa sul 3-4 e decisa da un gol al 92' di Berardi. Nel post partita, Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue principali dichiarazioni:


IL RISULTATO - "La continuità non manca, il risultato è in mano alla sorte. I gol sono episodi, quello che conta è la prestazione, che ha ripetuto quello che abbiamo visto la settimana scorsa. Credo che 4-4 poteva essere una bella partita da ricordare, ma certamente non hanno rubato nulla. Avrebbe dato il giusto peso a quello che è successo in campo"

PRESTAZIONE OFFENSIVA - "Ne abbiamo fatti tre, potevamo farne altri con un po' di sorte dalla nostra. Sono state situazioni costruite, è stata comunque una partita tattica ma a volte non riesci a farlo. Loro hanno tanta qualità, sono in una fascia diversa dalla nostra e controbattere a questa qualità è stato un segno positivo"

LA POSIZIONE DI THORSTVEDT - "Me lo sono domandato anche io, ma visto le caratteristiche del calciatore ci stava benissimo che potesse interpretare quel ruolo".

LEGGEREZZE? - "Leggerezze in fase di non possesso sinceramente non le ho viste. Se interpretiamo le giocate degli avversari come tali, credo sia un errore. Loro hanno diversi giocatori molto tecnici, hanno tante qualità e non è semplice limitarli".

Altre notizie