1
Il presidente dell'Empoli, Fabrizio Corsi, si è espresso, ai microfoni de La Nazione, in merito al prossimo mercato con queste parole: "La squadra non sarà smantellata. Vediamo intanto cosa succede con Vicario: se ne faremo a meno è perché prenderemo un altro portiere forte o con quelle potenzialità. Uno o due verrà sacrificato, dipende anche da come si evolve il mercato. Abbiamo giocatori ambiti, possiamo comunque reinvestire e vogliamo costruire una squadra forte. Abbiamo fatto l' ultima stagione con otto-dieci prestiti, spero che quest' anno se ne facciano un po' meno. In rosa abbiamo giocatori giovani che possono completarsi. E poi aggregheremo in prima squadra Degli Innocenti, Baldanzi e Fazzini".