Calciomercato.com

La Juve torna a vincere: Danilo, Chiesa e una prestazione solida travolgono l'Empoli 2-0

La Juve torna a vincere: Danilo, Chiesa e una prestazione solida travolgono l'Empoli 2-0

  • Redazione CM
  • 364
La Juventus torna in campo dopo il pareggio contro il Bologna nell'ultimo turno e lo fa al Castellani contro l'Empoli. I bianconeri sono chiamati a dare risposte, dopo il passo falso all'Allianz Stadium tra polemiche e discussioni tattiche. La squadra di Allegri - memore dell'ottima prestazione offerta all'esordio contro l'Udinese - deve vincere per tentare di tenere il passo delle avversarie e non perdere troppo terreno dalla vetta della classifica. Dall'altra parte un Empoli che nelle prime due uscite di campionato ha accumulato due sconfitte e va in cerca dei primi tre punti.

LA PARTITA

La Juve risponde a Inter e Milan con una vittoria importante contro l'Empoli. Il match si apre con i bianconeri subito in avanti, mentre la squadra di Zanetti aspetta e ci prova con un paio di contropiedi poco fruttuosi. Subito un'occasione importante per Danilo, che da calcio d'angolo sfrutta una sponda di Gatti e mette in rete, salvo poi vedersi annullare il gol per carica su Berisha. Non passa molto tempo e sempre Danilo - ancora dagli sviluppi di un calcio d'angolo - approfitta di una carambola in area e scaraventa il pallone in porta, portando in vantaggio la Juve. Pochi minuti dopo, Gatti supera Maleh in area che interviene in ritardo, Ayroldi concede il rigore. Si presenta Vlahovic, che però si fa ipnotizzare da Berisha

Il secondo tempo segue lo stesso copione: sempre Juve in avanti ed Empoli in difficoltà. In apertura Chiesa si fa vedere in avanti e non riesce a concretizzare un'occasione. L'Empoli si affaccia con una girata di Fazzini, ma non impensierisce Perin. Proseguendo, ecco di nuovo Chiesa in avanti, magia per saltare l'avversario e destro a giro che sfiora il palo e va sul fondo. Sempre nella seconda frazione la Juve trova il 2-0 con Pogba, poi annullato per fuorigioco di Vlahovic al momento della sponda per il francese. All'82', infine, Chiesa si invola in campo aperto su assist di Milik, salta Berisha che prova invano a stenderlo e insacca mettendo il sigillo sul 2-0 finale. Negli ultimi minuti c'è anche spazio per una traversa di Milik e per un palo di Kean, che sfiorano il 3-0. Insomma, molte occasioni e tanti segnali, per quella che si può sicuramente definire una partita a senso unico. Allegri torna a vincere dopo lo stop con il Bologna e si porta al terzo posto in classifica a pari con il Lecce, vittorioso con la Salernitana.

FORMAZIONI INIZIALI

Empoli (4-3-2-1): Berisha; Bereszynski, Walukiewicz, Luperto, Pezzella; Fazzini, Marin, Maleh; Baldanzi, Cambiaghi; Caputo. All. Zanetti

Juventus (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; McKennie, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa. All: Allegri

Empoli - Juventus (20:45 03/09)



 

Altre notizie