3
Maurizio Sarri, allenatore dell'Empoli, parla ai microfoni Rai dopo la vittoria della sua squadra sul Chievo: "Abbiamo allentato l'attenzione difesa dopo il 3-0, ma abbiamo fatto una buona partita. E' stata in linea con le altre prestazioni fatte in casa quest'anno, siamo stati bravi a sbloccare la gara nonostante il Chievo chiudesse bene tutti gli spazi. E poi per forza di cose dopo il gol di Rugani la gara si è messa in discesa, ma è una gara in linea con le altre fatte in casa".

Su Rugani: 'Se è da Juve? E' un uomo giusto per tutte le squadre europee, non solo italiane. E' un ragazzo che ha la mentalità giusta oltre alle qualità tecniche. La concentrazione è sempre elevata, e le squadre italiane devono farli giocare ad alti livelli questi ragazzi nonostante la giovane età".

Poi, ai microfoni di Sky, Sarri parla del suo futuro: "Se ci sono delle richieste devono passare dall’Empoli, io ho ancora due anni di contratto. Io sono contentissimo di stare qui".