Commenta per primo
Il centrocampista dell'Empoli Matìas Vecino, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta con la Fiorentina, club che detiene la proprietà del cartellino: "Troppo presto per parlare del mio futuro, non so cosa succederà, non dipende da me. Pronto per la Fiorentina? Sì, quest'anno mi ha aiutato molto a crescere e maturare. Sarà il campo poi a dirlo. L'Empoli mi ha dato tanta fiducia, mi ha fatto sentire importante dal primo giorno e mi ha dato continuità".