Maxime Lestienne sogna il Milan. Puó essere la sua grande occasione, per lasciare il Brugge e confrontarsi con un campionato importante. Lestienne è nella lista del Milan già da diverse settimane: prima c'è Cerci, poi ci sono lui, Bonaventura e Joel Campbell come possibili alternative. Tutti nomi che saranno valutati stasera ad Arcore in un summit tra Berlusconi, Galliani e Inzaghi. Viste le difficoltà ad arrivare a Cerci, e lasciando a parte il discorso Taarabt, Lestienne potrebbe essere un profilo giusto, perchè è un classe '92. 

Per saperne di più, il suo agente Mikkel Beck ha parlato a Calciomercato.com: "Il Milan è un grande club e Maxime è felice e orgoglioso di essere accostato a un club così importante. Io personalmente non ho ancora avuto contatti con il Milan, non so se le voci siano vere...". Si parlava anche di Napoli: "Sì, c'erano dei contatti con il Napoli, ma non si è concretizzato niente. Per lui è tempo di lasciare il Belgio per giocare in una grande squadra".