182
Il Milan insegue un colpo a centrocampo prima della chiusura di questa finestra di mercato. Giungono ulteriori conferme a calciomercato.com sul tentativo concreto dei rossoneri di convincere il Benfica a privarsi da subito del gioiellino classe '99 Florentino.

IL MILAN PREME - Il calciatore portoghese, che ha firmato un contratto fino a giugno 2024 e ha una maxi clausola rescissoria di 120 milioni di euro, non ha trovato molto spazio recentemente nell'undici titolare (2 partite da titolare in Champions League, 7 in campionato) e il Milan insiste per ottenere un prestito di 18 mesi, con diritto di riscatto. Il club lusitano preferirebbe che il prestito fosse oneroso e che il riscatto sia obbligatorio.

CONTATTI FITTI - A calciomercato.com risulta che la trattativa sia aperta e che i contatti tra le parti siano molto frequenti in queste ore, con l'intermediazione del procuratore di Florentino, Bruno Carvalho, che nei giorni scorsi ha incontrato Boban, Maldini e Massara a Casa Milan. Il dialogo con il Benfica è aperto, che non ha ancora preso una decisione definitiva, ma che ha aperto alla possibilità del prestito. Ma a una condizione: la cifra del diritto di riscatto sarà alta. Ore importanti per un affare che il Milan vuole provare a chiudere presto.