Commenta per primo
Wag sì, ma discreta e nell'ombra. No allo shopping compulsivo (quello lei lo osserva soltanto, visto che fa la commessa in un centro commerciale) e nessuna intervista rilasciata o voglia insaziabile di riflettori; Facebook sì, però solo la pagina privata dove si intravede giusto la foto del profilo e, udite udite, niente Twitter e tanto meno Instagram! Ma allora che wag è? Marta Dominguez è questa, una ragazza comune, molto lontana dallo stereotipo della bella fidanzata sottobraccio al calciatore, tanto che se non fosse stato per quel bacio dato d'istinto dal portiere dell'Atletico Madrid, andato a cercarla in tribuna una volta conquistata la Liga, di lei ancora nessuno si sarebbe accorto. 
Di Marta si sa molto poco, diciamo quanto basta: che è originaria di Tenerife, ha un lavoro normalissimo oltre ad essere una studentessa universitaria e, nota importante, ha anche incontrato il papà e il fratello di Thibaut Courtois, il "suo portiere". 
Lui, dal canto suo, dopo aver abbandonato triangoli amorosi e storie equivoche che lo hanno trascinato al centro dei pettegolezzi, sembra essere davvero ben intenzionato nei confronti della dolce ragazza, notata e scelta in un negozio situato a nord di Madrid: il calciatore belga ha infatti affrontato il viaggio a Santa Cruz per conoscere la famiglia Dominguez. Tutto ciò non è già sufficiente? Viva la riservatezza e lunga vita alla loro storia d'amore. 
 
Get Adobe Flash player