Calciomercato.com

Esposito chiede scusa: 'Periodo difficile, è arrivato il momento di diventare uomo' FOTO

Esposito chiede scusa: 'Periodo difficile, è arrivato il momento di diventare uomo' FOTO

Espulso per un fallo di reazione nella giornata di ieri contro il Grassopphers, il talento in prestito dall'Inter al Basilea, Sebastiano Esposito, ha chiesto ufficialmente scusa con un post su instagram.

PERIODO DIFFICILE - "Non è un periodo particolarmente facile per me, ma è doveroso provare ad archiviarlo con la cosa più giusta da fare: chiedere scusa a tutti, tifosi, club (che mi ha fatto sentire a casa dal primo giorno), compagni di squadra (che con il passare del tempo sono diventati la mia seconda famiglia) e avversari. Si dice sempre che noi giovani dobbiamo fare esperienza e ho capito che proprio in questi momenti difficili si impara e si cresce, analizzando gli errori e prendendosi le responsabilità".

MI MANCA IL PALLONE - "É in questi momenti che, affrontando le difficoltà con la mentalità giusta, si diventa grandi. Inutile cercare giustificazioni: la rabbia e la frustrazione per gli infortuni, la mancanza del pallone tra i piedi e dell’adrenalina del gol, non giustificano alcun gesto sbagliato. Ma aiutano a capirne le radici, per riflettere, ragionare e imparare. E possibilmente migliorare, come persona e come calciatore".

UOMO - "È arrivato il momento di diventare uomo, l’età è solo un numero che non mi impedirà di farlo. Ora non posso fare altro che voltare pagina e lavorare sodo per costruire un futuro migliore. Forza Basel!"

 

Altre notizie