Commenta per primo

Il ct della Grecia, Fernando Santos ha dichiarato dopo il pareggio con la Polonia nella gara d'esordio a Euro 2012: "Faccio i complimenti ai giocatori per il grande sforzo, soprattutto nel secondo tempo. A parte i primi 20 minuti, in cui non abbiamo fatto nulla di quanto preparato, sono soddisfatto. Sapevamo che la Polonia sarebbe partita forte e che ci avrebbe creato delle difficoltà e in una situazione abbiamo finito per subire gol, un veloce contrattacco che sapevamo sarebbe finito così. Dopo i primi 25 minuti siamo migliorati e il secondo tempo è cominciato in maniera totalmente opposta. I giocatori hanno tirato fuori il carattere e segnato un gol, e se avessimo segnato il rigore avremmo probabilmente vinto la gara. Nel finale entrambi eravamo stanchi e sono fioccate le occasioni da gol, e noi abbiamo avuto le migliori".