Commenta per primo

Oggi si completa il quadro delle squadre qualificate alla fase finale degli Europei Under 21. Gli azzurrini di Mangia sono impegnati in Svezia e partono dalla vittoria di misura ottenuta all'andata di settimana scorsa a Pescara grazie al gol di Immobile.

Nella ripresa il talento napoletano Insigne porta in vantaggio l'Italia con un gran destro a giro dal limite dell'area, che si insacca imparabilmente sotto all'incrocio dei pali. Tre minuti più tardi arriva il raddoppio grazie al diagonale del romanista Florenzi. Subito dopo la Svezia accorcia le distanze con Ishak e poi pareggia con Hiljemark, ma a quattro minuti dal novantesimo Immobile riporta avanti l'Italia in contropiede. 

L'Italia si qualifica alla fase finale dell'Europeo che si terrà dal 5 al 18 giugno 2013 in Israele con Russia, Germania, Norvegia, Inghilterra, Olanda e i campioni in carica della Spagna oltre ai padroni di casa (sorteggio il prossimo 28 novembre).
 

Under 21 - Playoff Europei

Russia-Repubblica Ceca 2-2 (andata 2-0)
6' rig. Smolov (Ru), 12' e 64' Wagner (RC), 83' Kirillov (Ru)

Svizzera-Germania 1-3 (andata 1-1)
8' Holtby (G), 20' Sobiech (G), 45' Polter (G), 75' Drmic (S)

Norvegia-Francia 5-3 (andata 0-1)
13' rig. Singh (N), 19' Nordtveit (N), 27' Rogne (N), 29' Guilavogui (F), 57' Konradsen (N), 66' Berget (N), 84' Lacazette (F), 87' Griezmann (F)

Serbia-Inghilterra 0-1 (andata 0-1)
94' Wickham (I)

Svezia-Italia 2-3 (andata 0-1)
68' Insigne (I), 71' Florenzi (I), 72' Ishak (S), 77' Hiljemark (S), 86' Immobile (I)

Danimarca-Spagna 1-3 (andata 0-5)
24' Muniain (S), 62' e 91' Vazquez (S), 90' Christiansen (D)
 

GIOCATA IERI:
Olanda-Slovacchia 2-0 (andata 2-0)
56' Wijnaldum (O), 68' rig. De Jong (O)