5
Continua ad andare bene la Exor, società che controlla la Juventus e che ha fatto registrare ricavi importanti. Secondo Il Sole 24 ore, la società bianconera ha fatto registrato numeri positivi: "Corre in Borsa la galassia Agnelli, che vedeExor in rialzo del 3,5% a 53,4 euro (nuovamente a un passo dai massimi storici) e Fiat Chrysler riprendere la propria corsa e avanzare dell'1,4% a 12,56 euro. Anche la Juventus Fc balza del 4,4% a 0,74 euro, tornando sui livelli di inizio giugno: dalla semestrale della stessa Exor si può infatti stimare una chiusura in utile dell'esercizio chiuso al 30 giugno per circa 40 milioni. Dalla semestrale di Exor è emerso un saldo negativo per 26,6 milioni ma facendo la somma algebrica con la semestrale bianconera di luglio-dicembre 2016, chiusa a 72 milioni di profitti (grazie alla maxi plusvalenza legata alla cessione di Paul Pogba al Manchester United per oltre 100 milioni), verrebbe un utile 2016-17 di circa 45 milioni. Una cifra comunque provvisoria: quella definitiva verrà approvata dal cda della Juventus del prossimo 22 settembre che dovrebbe anche prendere atto di ricavi arrivati a toccare la soglia dei 500 milioni".