2
"Che film incredibile la mia Samp". Il presidente blucerchiato Massimo Ferrero ha dichiarato in un'intervista a Tuttosport: "Preziosi chi? Ogni volta che mi cita dovrebbe pagare i diritti d'autore. E' sempre in cerca di attenzioni, forse vuole conquistarmi, non vorrei ingelosire Galliani...". 

"In Lega ho ritrovato un grande produttore cinematografico come De Laurentiis, che professava calcio seduto dietro una scrivania, mentre il grande lavoratore del pallone italiano, Lotito, microfono in mano, presentava con tutti gli altri presidenti spettatori ad ascoltare. Cairo è il vero genio della lampada, non accende mai la luce".