Uno nuovo spazio dedicato al competitive di Fifa 19: su Calciomercato.com un appuntamento settimanale dedicato ai pro gamer italiani, per seguire il loro cammino nelle competizioni online e nei tornei internazionali che li vedono protagonisti.

Tra il 2 e il 3 febbraio ha avuto luogo a Londra il Licensed Qualifier Event: la competizione composta da 32 partecipanti ha messo in palio 850 Pro Points per il vincitore, punti essenziali per ottenere un buon posizionamento nella classifica mondiale che determinerà i partecipanti alla Fifa eWorld Cup. Fabio Denuzzo, del team Alkes Esport, è stato l’unico rappresentante italiano al torneo di Londra. Dopo aver affrontato avversari di assoluto livello come Infinity Janoz, F2Tekkz e MegaBit98, Fabio ha ottenuto il passaggio al turno successivo grazie alla vittoria decisiva su Rebel Painter. Il suo cammino nel torneo si è interrotto ai quarti di finale, dove è stato eliminato da Daxe, player francese del Paris Saint-Germain. Nonostante la vittoria ottenuta all’andata, il risultato maturato nel match di ritorno ha condannato Fabio all’eliminazione. L’esito del torneo non cancella la sua buona prestazione, che l’ha portato a posizionarsi tra i migliori sedici guadagnando 110 Pro Points. Il torneo si è concluso con la vittoria di Stefano Pinna, player belga del PSV Eindhoven che ha battuto in finale MegaBit98. Per Pinna si tratta della prima vittoria di un torneo, dopo essere arrivato secondo alla Fifa eWorld Cup 2018. Il mondo competitivo di Fifa non si ferma e questo weekend, ancora a Londra, ci sarà la FIFA eClub World Cup 2019. La competizione vedrà partecipare i migliori team competitivi di Fifa che hanno vinto i rispettivi gironi nelle qualificazioni online avvenute a gennaio. Nonostante le ottime prestazioni dei team italiani che hanno partecipato alle qualifiche nessuno è riuscito a strappare il pass per prendere parte alla competizione, che dunque non vedrà nessun player italiano coinvolto.

Se non volete perdervi i risultati dei nostri Pro Player di Fifa non vi resta che aspettare la prossima settimana, sempre sulle pagine di Calciomercato.com.