1
FIFA l'ha fatto di nuovo. Il popolare videogioco sviluppato da EA SPORTS ha indovinato per i quarti Mondiali consecutivi i campioni: l'8 novembre, dopo aver simulato la competizione in Qatar, l'Argentina è uscita vincitrice (ma contro il Brasile in game, non contro la Francia), con Messi che si è aggiudicata la classifica marcatori con 8 gol (nella realtà ne ha segnati 7, uno in meno di Mbappé). Dopo la Spagna nel 2010, la Germania nel 2014 e la Francia nel 2018, anche l'Albiceleste nel 2022: FIFA si conferma un gioco profetico.