3
La Fiorentina a gennaio potrebbe nuovamente affondare il colpo per Milik. Ci sono alcuni fattori che giocano a favore dei viola. La mediazione di Callejon, suo ex compagno al Napoli, ad esempio. Dal punto di vista economico la valutazione del cartellino è scesa dai 25 milioni estivi a non più di una ventina di milioni e, in caso di assenza prolungata dai campi, crollerebbe ulteriormente a 10 milioni o poco più, data la scadenza del contratto a giugno 2021. Inoltre, con l’Europeo alle porte lo stesso Milik avrà bisogno di arrivarci pronto e non dopo una stagione trascorsa in tribuna. Lo scrive La Nazione.