Commenta per primo
Come si legge sul Corriere Fiorentino, Vincenzo Italiano dovrà prendere nelle prossime settimane alcune decisioni-chiave per il futuro della Fiorentina, anche insieme al presidente Commisso, atteso in Italia dopo Ferragosto. Prima di tutto è necessario riabbracciare i nazionali, tra cui c'è quel Pezzella che prima di chiedere la cessione vuole avere la certezza di non essere ritenuto centrale nel progetto del nuovo allenatore. Poi bisognerà capire se Pulgar è l'uomo giusto da mettere davanti alla difesa o se magari serviranno altre caratteristiche. Uno tra Maleh, Amrabat e Duncan andrà sacrificato, mentre in attacco il ruolo di vice Vlahovic fa discutere: Kokorin e Kouamé non convincono.