Commenta per primo
Il direttore sportivo della Fiorentina Gianluca Baiesi poco fa ha presentato la campagna abbonamenti per la stagione 2014/15, che sarà aperta dal 17 giugno al 30 agosto. 'Stiamo cercando di rinnovare la Maratona e questa estate, appena arriverà l'ok della soprintendenza, cercheremo di modificare il Parterre di quel settore, che cambierà le sedute e in cui le prime tre file di quattro parti centrali verranno coperte: sarà un esperimento - ha spiegato il dirigente viola -. Inoltre sposteremo il settore ospiti molto più vicino alla curva Ferrovia, liberando così una parte della Maratona laterale, che sarà destinata ai tifosi della Fiorentina. Anche la tribuna stampa sarà oggetto di qualche intervento per ottimizzare i flussi di persone, sarà migliorato anche il confort del settore. Credo che, in tutto, i lavori costeranno circa tre milioni di euro. I prezzi degli abbonamenti saranno aumentati, in media, attorno al 6%, in particolar modo per quanto riguarda la tribuna laterale e le curve. Da domani sarà in vendita anche il mini-abbonamento di Europa League, con cui si potranno vedere le tre gare del girone. Riproporremo anche quest'anno, per il campionato, le riduzioni per studenti, under 18 e under 14. L'obiettivo è superare l'attuale dato degli abbonamenti, quindi il primo numero da toccare sarà 25.000'.

'Lo stadio nuovo? Si sta muovendo qualcosa, ma col cambio dell'amministrazione si è rallentato, come è normale che sia - ha proseguito Baiesi -. Queste migliorie al Franchi non escludono assolutamente che poi possa essere realizzato un nuovo impianto. Il nuovo sponsor? Noi abbiamo un'ottica pluriennale e programmiamo tutto in funzione del futuro. Abbiamo in obiettivo di andare a chiudere degli accordi molto importanti dal punto di vista della remunerazione, stiamo lavorando alla chiusura con un main sponsor. Le amichevoli estive? Faremo tre test a Moena che sono in via di definizione, poi avremo la tournée in Sudamerica e poi ad agosto la gara con il Real Madrid, che è in via di definizione'.