Commenta per primo
Nell'intervista concessa a Tuttosport, il centrocampista classe '94 della Fiorentina Marco Benassi ha parlato del suo trasferimento in estate dal Torino: "Quando la squadra passò al 4-2-3-1 Mihajlovic mi disse che ero la seconda o addirittura la terza scelta e se gli altri avessero fatto bene per me ci sarebbe stato poco spazio. Sentirsi dire questo mi portò inevitabilmente a fare delle riflessioni. Dopo tre anni nello stesso club mi aspettavo dalla società qualche spiegazione. Lo dico chiaramente. Invece nulla...". Sulla decisione di andare a Firenze: "Non ho rimpianti, né sono pentito della scelta fatta perché so di aver fatto quella giusta. Sono contento".