Commenta per primo

Il test di oggi, all'ora di pranzo, contro il Pontassieve, servirà a sciogliere gli ultimi due dubbi in casa Fiorentina, anche se al momento solo uno di questi pare lasciare pensieroso Delio Rossi in vista dell'anticipo di campionato di domenica prossima contro il Siena. Detto che il modulo viola sarà ancora una volta il 3-5-2, e che l'assenza di Munari accorcerà la rotazione degli uomini in panchina per ciò che riguarda il centrocampo, l'unico serio ballottaggio sembra riguardare il ruolo di esterno sinistro alto, fra Manuel Pasqual, uscito malconcio dalla trasferta di Cagliari, e Juan Manuel Vargas, con il peruviano ancora lontanissimo dalla migliore condizione atletica e mentale.

Intanto, i test fisici daranno risposte sulla tenuta fisica di Amauri, che non disputa una gara ufficiale da oltre metà campionato; la sensazione è che l'italo-brasiliano potrebbe cominciare la sfida contro il Siena dalla panchina, con la riproposizione dal primo minuto del duo Ljajic-Jovetic in attacco, sempre che il montenegrino abbia superato il problema alla caviglia che gli ha fatto vedere il match contro il Cagliari dalla tribuna.