Dopo la sconfitta contro il Cagliari, qualcuno all'interno della Fiorentina ha pensato all'esonero di Stefano Pioli. Allarme rientrato, salvo clamorosi cambi di direzione. Come racconta il Corriere Fiorentino, tra l'allenatore e la squadra c'è un legame fortissimo e sarebbe rischioso minare le certezze di un gruppo che in questo momento ha bisogno di solidità. La Viola staziona a sette punti dalla zona Europa League, che potrebbero diventare dieci al termine della ventottesima giornata.