1
Se sara' ritorno a Firenze per Oleksander Iakovenko, attaccante esterno arrivato alla Fiorentina un anno fa a parametro zero dall'Anderlecht, sara' di semplice passaggio. Infatti l'ucraino classe '87 non rientra nei piani tattici della Fiorentina guidata da Vincenzo Montella e così dopo il prestito negli ultimi sei mesi al Malaga, i dirigenti gigliati ed il suo procuratore sono alla ricerca di offerte di acquisto a titolo definitivo. Negli ultimi giorni nella sede del club viola sono arrivate ben due offerte da altrettanti club spagnoli. Oltre al Celta Vigo, che però ha chiesto Iakovenko con la formula del semplice prestito, l'offerta piu' concreta appare al momento quella del Rayo Vallecano, club a cui l'ex anche di Genk e Metalist ha segnato il suo primo gol in Liga,  pronto a mettere sul piatto due milioni di euro per il giocatore soprannominato in patria Sasha.