6
L'accordo era stato trovato su uno dei tre nodi del rinnovo di contratto di Vlahovic: la clausola rescissoria, che avrebbe stabilito il valore del giocatore per le pretendenti: 75 milioni di euro. Ed è sotto questa cifra che, scrive l'edizione locale de La Repubblica, Rocco Commisso non vorrebbe scendere nel mercato di gennaio. Consapevole, comunque, che più passano i mesi e più si avvicina la scadenza, più il prezzo dell'attaccante cala.