Commenta per primo
 
Al termine di una lunga trattativa, durata molte settimane, adesso è arrivata l’ufficialità anche da parte della Fiorentina: Vincenzo Italiano ha rinnovato il contratto che lo lega al club gigliato fino al 2024, con opzione a favore del club sull’anno successivo. Nei momenti subito successivi alla firma il tecnico di Karslruhe ha parlato ai canali ufficiali viola. Queste le sue parole:
 
"Sono felicissimo di aver rinnovato, è quello che volevamo tutt da sempre. Si riparte con grande entusiasmo. Ringrazio tutti, dal presidenti al direttore fino a Joe Barone e l'ambiente. Non ho mai messo in dubbio questo nostro matrimonio. L'entusiasmo ora deve crescere, perchè ho visto tanta voglia di ripartire e fare bene: ora dobbiamo migliorare ancora. Il mercato? Ci siamo messi subito a lavoro per far crescere questa squadra. Con il direttore siamo in costante contatto: vogliamo migliorare la classifica rispetto allo scorso anno, fare qualche punto in più e prepararci al meglio per la Conference League. Le nostre ambizioni? Migliorarsi e fare più punti migliorando tanti aspetti. Dobbiamo vincere più partite e perderne meno, oltre a subire meno gol. Anche grazie al fantastico pubblico vogliamo ripeterci ancora".
Infine il tecnico ha parlato dei tifosi e del ritorno in campo: "I tifosi sono il dodicesimo uomo in campo. Lo sanno anche i ragazzi quanto è importante avere questa spinta alle spalle. L'amore di questa città verso la Fiorentina è unico. Non vedo l'ora di ripartire da Moena. Ora sono gli ultimi giorni di relax, ma poi sarà tempo di ripartire alla grande in vista della prossima stagione".