Commenta per primo

Dopo il pari con l'Atalanta, parla l'attaccante della Fiorentina Stevan Jovetic, autore del 2-2 finale: "Abbiamo disputato un grande primo tempo, mentre nella ripresa siamo calati: loro attaccavano e sono passati in vantaggio. E' un peccato perchè dovevamo vincere stasera. Giocare sull'esterno non è proprio il mio ruolo, devo correre molto".

"Fiducia? C'è bisogno di vincere due partite di seguito per avere maggiore fiducia", aggiunge il montenegrino ai microfoni di Sky.