8

Fiorentina-Juventus non è una partita come le altre, se poi lo svolgimento della gara si presta a forti emozioni gli sfottò, anche pesanti, sono davvero dietro l'angolo. Sfottò che non sono però stati affatto digeriti da Martina Maccari, moglie del difensore bianconero Leonardo Bonucci. Davanti al negozio della signora infatti, alcuni tifosi gigliati avrebbero malamente apostrofato il povero “Bonnie” («Stavolta se l'è presa nel c..o»). Forte la reazione su Twitter da parte della Maccari, che tuona: 'Caro e poveretto tifoso viola, sappi una cosa: la presa nel c..o di Bonucci di oggi non sarà mai grossa quanto quella che ti sei preso te dalla vita, che stai a rosicare per invidia della nostra bellissima famiglia'. Per poi chiosare durissima: 'Ammazzati. E già che ci sono si ammazzassero anche tutti gli altri che fanno gli stessi pensieri tuoi dato che sono in parecchi!'. Su Twitter scrive oggi il quotidiano Il Tirreno, il tam tam anti-Juve è andato avanti per ore, ma per fortuna molto più ironico e leggero, riassunto dallo slogan: 'Oggi a Firenze gobbi in umido'. Ecco alcuni altri cinguettiii: 'Conte piange neanche gli fosse morto il gatto in testa' (Robirkic). 'Di Batistuta non c'avete nemmeno i capelli... ridicoli' (Fiorentinastyle). 'Basta insultare Buffon, dai: provateci voi a parare se siete ricoperti dall'artrite' (Rompi). 'Conte mentre piangeva aveva gli occhi "Rossi"!!! (Fiorentinastyle). 'Datemi il poster, il dvd, la diapositiva, tutto!' (gianmarco) 'Juve, quattro salti in padella'. Una scenetta gustosa c’è stata ieri in Consiglio comunale a Firenze: un consigliere comunale del Pd ha consegnato all’assessore Bonaccorsi - fiorentino di fede bianconera - un cartoccetto con 4 pere, tante quanti i gol beccati dalla Juve.