Commenta per primo
Poco considerato fino ad oggi dall’allenatore, che non lo ha fatto scendere in campo neanche per 1’ in questo campionato di serie A ma difeso dai propri dirigenti che contano di riuscire a difenderne il patrimonio nel prossimo calciomercato invernale, il trequartista Marko Marin vede il proprio futuro legato alla maglia viola ancora in bilico, nonostante i due gol realizzati in quattro presenze disputate in Europa League. Mentre la Fiorentina sta valutando una possibile restituzione del classe ’89 tedesco di origini serbo bosniache al Chelsea, da cui i gigliati lo hanno acquistato in prestito la scorsa estate, il procuratore del giocatore sta sondando il mercato tedesco per una collocazione per gli ultimi sei mesi dell’attuale stagione. L’agente dell’attuale numero 8 viola, Fali Ramadani, ha infatti eccellenti rapporti con diversi club teutonici, Schalke 04 su tutti, con Marin che ha già nel suo palmares una doppia esperienza in Bundesliga, nel Borussia Monchenglanbach prima e nel Werder Brema poi.