I risultati e il gioco deludono, la sosta arriva nel momento peggiore, ma sarà l'occasione per fare il primo punto in vista del mercato di gennaio. La Fiorentina si muove e - oltre a osservare Berge del Genk - monitora Ismaila Sarr del Rennes, il cui costo si aggira intorno ai dieci milioni di euro. Jolly offensivo classe '98, dal 2016 è entrato a far parte della Nazionale senegalese, con la quale vanta venti presenze e tre reti. Dopo aver iniziato a giocare in patria, si è trasferito al Metz e successivamente al Rennes: quattro reti in dodici partite nella stagione in corso.