Commenta per primo
In casa Fiorentina Primavera nelle prossime ore si tornera' a pensare al campionato e all'impegno in programma sabato prossimo a Trapani. 'Sono orgoglioso del gruppo guidato da Leonardo Semplici' ha dichiarato sabato scorso, ospite in tribuna autorità al Franchi per Fiorentina- Inter, il responsabile del progetto 'Promesse viola', professor Vincenzo Vergine. 'Il nostro obiettivo è la crescita dei giocatori, poi le vittorie fanno piacere a tutti, perchè il nostro mestiere è anche quello di ottenere dei successi con dei trofei da regalare al club – ha aggiunto il tecnico della Primavera Leonardo Semplici nelle ultime ore, in sede di analisi della 'Viareggio cup 2014', che ha visto i gigliati eliminati sabato scorso dal Milan, in semifinale – Quindi ora riposo, poi testa al campionato, per arrivare alle finali di categoria e poi alla Coppa Italia'. E proprio in considerazione di quest'ultima competizione la Primavera viola potrebbe non avere a disposizione il portiere Luca Lezzerini che si è stirato ad un ginocchio nel riscaldamento della gara disputata ad Agliana contro il Parma mentre dovranno recuperare dai rispettivi acciacchi, Leonardo Capezzi, sceso in campo con il Milan con un ginocchio gonfio, e Cedric Gondo, che ha un problema ad una caviglia, colpita dura nell'ultimo match della 'Viareggio cup'. Nel frattempo ieri l'attaccante Niccolo' Fazzi ed i difensori Alan Empereur e Nicolo'Gigli , si sono allenati con la prima squadra guidata da Vincenzo Montella e potrebbero partire domattina con la rosa capitanata da Vincenzo Montella per la trasferta di Europa League in Danimarca per la sfida contro l'Esbjerg.