4

Il neo acquisto della Fiorentina Ante Rebic ha rilasciato una lunga intervista al sito ufficiale del suo ex club, l'RNK Spalato. 'Non pensavo di poter diventare il trasferimento più importante della storia di questo club - ha spiegato l'attaccante -. Non so ancora cosa mi aspetta in Italia, ma credo di poter essere all'altezza delle aspettative. Sentivo che era il momento di fare un passo in avanti per la mia carriera, mi sento pronto per misurarmi in un campionato così importante. La Fiorentina è un grande club, e ho sentito dire che i loro tifosi sono tra i migliori in Italia. Ho visto un paio di partite dei viola, giocano un bellissimo calcio: io spero di potermi rendere utile presto, non vedo l'ora. Sarà un onore indossare la maglia numero 9 che fu di Batistuta: non l'ho mai visto giocare, ma so che è stato una leggenda per questo club'.