1
Sarà Ciprian Tatarusanu il portiere della Fiorentina nell’ultima gara stagionale per la squadra viola che concluderà la propria annata 2014-2015 con sessanta incontri disputati fra campionato, Europa League e campionato. L’estremo difensore rumeno tornerà a difendere la porta gigliata ad oltre due mesi e mezzo dall’ultima volta, il 9 febbraio scorso quando dopo la gara contro il Torino accusò problematiche alla schiena non del tutto superate se è vero che nonostante il recupero dell’ex numero 1 della Dinamo Bucarest da circa 30 giorni, il portiere titolare è rimasto Norberto Murara Neto. I 90’ di gara contro il Chievo Verona dunque per Tatarusanu rappresentano l’occasione giusta per convincere innanzitutto Montella ma poi anche il resto della società, della non necessità per la prossima stagione di acquistare un altro guardiano della porta di alto profilo. Infatti le ultime notizie di calciomercato parlano insistentemente di una Fiorentina alla ricerca di un nuovo numero 1 con interessamenti nei confronti di Scuffet, Sportiello e Mirante, anche per la non completa fiducia sullo stato fisico di Tatarusanu dopo l’infortunio.