3
Pedro è senza dubbio il grande flop del calciomercato italiano, non solo della Fiorentina, viste le grandi aspettative sul brasiliano, che ha collezionato solo pochi minuti in Serie A, senza lasciare alcun ricordo del suo passaggio. Dopo i tanti problemi fisici e le normali difficoltà di ambientamento, la punta sembra aver già deciso il suo futuro, ovvero il ritorno in patria, dove nonostante il periodo difficile, ha ancora molti estimatori. Tante squadre brasiliane se lo sono combattute, Gremio e Flamengo su tutte, anche se è stata la volontà del giocatore a fare la differenza.

FUMATA BIANCA - Con l’arrivo alla Fiorentina di Cutrone, la trattativa in uscita per Pedro ha registrato una ulteriore accelerata, visto che il ragazzo è stato escluso per due volte dai convocati di Iachini, e sembra essere sostanzialmente scomparso da ogni rotazione. Come raccolto da Calciomercato.com, oggi è arrivato a Firenze l’agente del giocatore per chiudere il trasferimento del ragazzo. Pedro ha scelto il Flamengo, sia per tornare nella sua Rio De Janeiro, sia per il blasone dei rossoneri, freschi campioni di Libertadores. L'incontro con i dirigenti del club viola è terminato ed è stato raggiunto un accordo sulla base di un prestito annuale con diritto di riscatto fissato a una cifra vicina ai 14 milioni di euro complessivi. Pedro è pronto a tornare in patria.