Commenta per primo

C'era anche Cristiano Lupatelli, seppur in panchina, quella sera del 3 marzo 2004 quando i turchi del Gaziantepsport Kulubu, avversari domani della Fiorentina, in un test amichevole in programma a Moena, affrontarono la Roma nel terzo turno dell'allora Coppa Uefa. L'allora squadra allenata dall'oggi c.t. della Nazionale russa Fabio Capello venne sconfitta fuori casa uno a zero, e nella sfida di ritorno aveva la necessità di vincere con almeno due gol di scarto, senza subirne, e così avvenne, grazie alle reti di Emerson e Cassano nel primo tempo. Della Roma di quell'annata faceva parte anche l'attuale mister gigliato Vincenzo Montella, che però in quel periodo era infortunato. Quella sfida ai giallorossi fu l'unico scontro fra il Gaziantepsport ed una squadra italiana a livello di coppe europee, che mancano ai rossoneri turchi da ben 2 anni visto che l'ultima partecipazione risale alla stagione 2011-2012, con eliminazione al terzo turno da parte del Legia Varsavia. Nell'ultimo campionato la rosa guidata da Bülent Uygun , che ha affrontato domenica scorsa in un test amichevole il Cittadella, con risultato terminato sullo 0 a 0,  è arrivata al decimo posto, ed ha nel classe '93 Taşkın Çalış, con un passato nel settore giovanile del Borussia Mönchengladbach  il suo talento piu' fulgido. Probabile formazione del Gaziantepspor anti Fiorentina: (4-4-2) Karcemarskas ; Kecojievic, Dag, Can , Durak ; Medunjanin, Dogan Sahin, Ozan Has, Demir; Tolak, Calis. A disposizione: Birnican,  Ongun, Kulbilge, Gulle, Karadenis, Halil Keser, Razack Traore, Ozbayraktar, Akin, Sernas, Tosun. Allenatore: Bulent Uygun.