Commenta per primo

Ancora lui, sempre lui a guastare, in qualche modo, la tranquillità della difesa del Milan. Antonio Floro Flores quando vede la maglia rossonera si trasforma e da sempre vita a prestazioni importanti e decisive. Per l’attaccante di origini napoletane, quello di ieri, è il terzo gol con tre maglie diverse realizzato al Diavolo visto che aveva già bucato la porta rossonera con le maglie di Arezzo, in coppa Italia, e Udinese in campionato. Un vero e proprio cecchino che alla prima occasione utile è stato bravo a mantenere la freddezza necessaria per battere Abbiati.