8
Il Pescara primavera è la vera e propria sorpresa di questo Torneo di Viareggio 2015. La squadra allenata da Massimo Oddo ha stupito tutti per concretezza e compattezza nei reparti arrivando a conquistare i quarti di finale (che si giocheranno giovedì a La Spezia contro l'Inter) in un girone di ferro prima, contro Bologna, Roma e Belgrano, ed eliminando negli ottavi di finale anche i belgi del Genk.

FRA PRIMA SQUADRA E PRIMAVERA - Attualmente infortunato, uscito dal campo nella gara contro il Bologna, Davide Vitturini è uno dei prospetti più interessanti di tutta la formazione del Delfino. Classe 1997 Vitturini nasce come difensore centrale ma si adatta col tempo a giocare nel ruolo di terzino destro e all'occorrenza anche da centrocampista di fascia. Fisico prestante, testa sulle spalle, il ragazzo stupisce per la grande maturità mostrata in campo. Destro naturale da esterno riesce ad abbinare una buona costanza di spinta ad una grande attenzione in fase difensiva. Nella piena emergenza che ha vissuto la prima squadra del Pescara a metà dell'attuale stagione, Vitturini ha anche trovato l'esordio più che positivo in serie B contro Pro Vercelli e Avellino al servizio di Marco Baroni.
CONTESO TRA JUVENTUS E PSG - E le prestazioni fornite nella serie cadetta, a cui vanno aggiunte le 8 presenze nel Campionato Primavera e 1 presenza in Coppa Italia contro Sassuolo, hanno attirato su di sé le attenzioni dei più importanti club italiani e anche europei. Proprio come fu per Marco Verratti nell'estate del 2012, anche per Vitturini sì è già accesa un'incredibile sfida tra Juventus e Paris Saint Germain. Non avendo ancora firmato un contratto professionistico con il Pescara, infatti, Vitturini potrebbe liberarsi praticamente a costo zero. Un affare da non lasciarsi scappare. Nella Primavera di Oddo moderni Verratti sono già pronti al salto in prima squadra.

Emanuele Tramacere