Commenta per primo
Roberto Stellone, tecnico del Frosinone, parla dopo la sconfitta con il Chievo Verona: "E’ uno scandalo quello visto oggi. L’arbitro ci ha rovinato una partita. Tutte le decisioni sono state errate. Espulsioni inventate e cartellini inesistenti. Il rigore? Scherziamo?! L’arbitro ha abboccato. Dispiace perché, vincendo, avremmo mosso ulteriormente la classifica. Siamo arrabbiati e adesso vogliamo semplicemente riprenderci ciò che ci hanno tolto. Palermo avvisato. Oggi abbiamo giocato in 9 contro 12, l’arbitro giocava per loro (sorride, ndr)".