15
Attimi di puro terrore a Nizza per Fanny Neguesha, ex compagna di Mario Balotelli oggi legata a Mario Lemina. Nella notte di domenica, intorno alle 21.30, tre uomini mascherati hanno fatto irruzione nell'abitazione del centrocampista ex Juve oggi al Nizza: secondo quanto riferisce una fonte giudiziaria a L'Equipe, i tre malviventi, armati di pistole, hanno minacciato tre donne che si trovavano nella villa (tra cui anche Fanny) prima di legarle; le donne avrebbero anche subito violenze. Fanny Neguesha ha poi scritto un messaggio su Instagram: "Grazie per tutti i vostri messaggi e il vostro sostegno, siamo tutti sani e salvi e questa è la cosa più importante!. I guadagni illeciti non giovano a nessuno. Grazie almeno per avermi lasciato il mio bene più prezioso, la mia famiglia".





LA REFURTIVA - Lemina, al momento dell'irruzione, non era in casa poiché si trovava in Africa per le qualificazioni ai Mondiali del 2022 con il suo Gabon. I ladri, secondo le ricostruzioni, avrebbero rubato beni di grandi valore tra cui gioielli, abbigliamento e articoli in pelle per circa 300mila euro.