79
Ancora un gol, il secondo stagionale. Roberto Gagliardini segna e non perde il posto da titolare nell'Inter che torna a vincere, Antonio Conte punta su di lui e ne ha fatto una pedina importante da tempo per l'applicazione, le qualità, la certezza che Roberto Mancini ha portato con sé anche in Nazionale. La rete al Sassuolo è un altro segnale: vincere e contare su giocatori affidabili, ecco perché l'idea su Gagliardini è già orientata con chiarezza per il futuro.

Ascolta "Gagliardini e la scelta dell'Inter: c'è la decisione sul futuro del centrocampista" su Spreaker.

IL PIANO - In casa Inter c'è la volontà di andare avanti con il centrocampista ex Atalanta anche per il futuro, rimane assolutamente confermato nonostante le voci estive e una proposta dalla Premier League cui il club si è opposto senza pensarci. Il rinnovo del contratto attualmente in scadenza nel 2023 è in agenda, il nome di Gagliardini è tra quelli appuntati per entrare nel vivo nei prossimi mesi destinazione firme. Avanti insieme, il timbro di Conte e le conferme di Gagliardini in un'Inter che conta su di lui. E che per gennaio intende rinforzare ancora il suo centrocampo con l'addio imminente di Christian Eriksen.