27
Intervenuto a Radio Deejay, l'ad del Monza, Adriano Gallliani, ha espresso la propria opinione sulla cessione di Lukaku al Chelsea e si è concesso una battuta sul Milan di Berlusconi.

"Il mercato adesso è cambiato. Prima la Serie A era il campionato d'arrivo, ora non lo è più. La causa di questo gap sono i diritti tv: quando in Premier fatturano 6 miliardi di euro, in Serie A se ne fanno 2. Una volta eravamo leader, ad esempio col Fair Play Finanzario Silvio Berlusconi non avrebbe portato il Milan dal settimo posto alle vette d'Europa. Lukaku? Oggi come fa una squadra italiana a rifiutare 115 mln?"