3
Adriano Galliani, ad del Milan, parla ai microfoni di Mediaset Premium prima del match con la Sampdoria: "Berlusconi doveva venire e invece non c'é? Non l'ho sentito, ieri mi ha detto che sarebbe venuto, non so. Milan donna capricciosa? Le donne capricciose sono le più interessanti. Montella? È un bravissimo allenatore e quest’estate, quando si era liberato, ne abbiamo ragionato. Ma noi siamo felici di aver scelto Sinisa, siamo felici che sia l’allenatore del Milan. La tabella di Mihajlovic? Sono scaramentico, ma chi non può essere d'accordo a fare 12 punti in quattro partite? Se Donnarumma vale 170 milioni quanto valeva Giovanni Galli (in studio, ndr)? Non aveva prezzo. I moduli? La tattica si cambia anche a gara in corso, si può partire col 4-4-2 e poi passare al 4-3-3, o viceversa. Decisivo è l'atteggiamento dei calciatori. Avevo visto un bel Milan con la Lazio, poi meno bene con Atalanta e Juve, ora vediamo nelle prossime partite che Milan sarà. Ora vediamo, abbiamo sulla carta delle partite abbordabili, ma prima è sempre meglio non parlare".