Calciomercato.com

Galliani: 'Subiamo troppi gol, ma con Balotelli e Kakà possiamo recuperare'

Galliani: 'Subiamo troppi gol, ma con Balotelli e Kakà possiamo recuperare'

L'ad del Milan Adriano Galliani ha fatto il punto sul difficile momento della squadra dopo il ko in casa della Juventus, al suo ingresso negli uffici della Lega Calcio: "E’ una pausa salutare, alla ripresa recupereremo qualche giocatore importante. Il campionato dura 38 giornate e le conclusioni si traggono alla fine. La classifica che conta è quella dell’ultima giornata. Dovevamo andare in Champions League e ci siamo andati, stiamo marciando bene lì, in campionato abbiamo un ritardo grave, ma ci sono ancora 31 giornate. Evidentemente dobbiamo lavorare sui gol subiti, perchè in attacco i gol li facciamo. Siamo convinti di recuperare questo distacco, vedremo in che modo". 

Sull'episodio del pugno di Mexes a Chiellini: "I rapporti con i giocatori sono fatti interni e nè noi nè i giocatori comunichiamo quello che succede. Non commento le decisioni arbitrali. Tutti vedono le televisioni e tutti possono giudicare. Non c’è nessun nervosismo nella squadra, ma bisogna stare calmi e sereni. Certamente non è un bel momento, ma siamo dirigenti di lungo corso, non ci esaltiamo quando si vince e non ci abbattiamo quando si perde. Le assenze? Balotelli è una grandissima assenza, come lo sono quelle di El Shaarawy, De Sciglio e Kakà". 

 

Get Adobe Flash player

 

 

Altre notizie