117
Il Genoa si appresta a cambiare proprietà, con il presidente Preziosi che vorrebbe chiudere la sua esperienza in rossoblu con il colpo Gianluca Lapadula. Forte pressing sul Milan e parti che si sono avvicinate sensibilmente nelle ultime ore.

TRA RICHIESTA E OFFERTA - Nei continui confronti con gli agenti della punta classe 1990 Massimiliano Mirabelli ha provato a delineare un futuro che sembra essere sempre più lontano da Milano. Il Milan è partito da una richiesta di 15 milioni, a fronte dell'investimento da 9 milioni fatto una sola estate fa per strapparlo al Pescara. Il Genoa vuole fortemente Lapadula da almeno un anno ed era partito da una prima offerta di 10 milioni che nelle ultime ore è salita a 12. La distanza è colmabile, con l'accordo tra i club sempre più vicino. 

MANCA L'OK DI LAPADULA - Dall'affetto smisurato dei tifosi alla voglia di misurarsi in un Milan più competitivo. Il 'Lapa' non è così convinto di dire addio ai rossoneri, potrebbe prendersi qualche giorno di riflessione. Nelle prossime 48 ore è attesa la risposta di Marco Fassone a Preziosi: nel caso arrivasse l'ok il patron, seppur uscente, dei liguri dovrà sedersi per la prima volta per parlare con gli agenti del giocatore e convincerli dal punto di vista sportivo ed economico.